Raddoppiamo
l’impegno

Regionali Abruzzo 2024

“Raddoppiamo l’impegno” non è solo uno slogan, ma una promessa di dedizione assoluta per la nostra provincia. All’impegno finora profuso al Comune di Teramo, dove ho svolto il ruolo di Vicesindaco e di Assessore ai Lavori Pubblici, con quest’ultima delega confermata anche nel secondo mandato del sindaco Gianguido D’Alberto, dedicherò tempo e lavoro ai problemi del nostro territorio provinciale.

Sono pronto a mettere in campo idee innovative e a collaborare con voi per realizzare un cambiamento positivo, per mettere fine all’isolamento della provincia di Teramo dal resto della regione Abruzzo.

Chi sono

Giovanni Cavallari

Sono nato a Teramo il 23 settembre 1966 e ho conseguito il diploma di geometra presso l’Istituto Tecnico Carlo Forti di Teramo nell’anno scolastico 1984/85.

Dopo aver vinto un concorso come Vigile del Fuoco, ho preso servizio nel 1991, occupando diversi ruoli come Funzionario, Sostituto Direttore Antincendio Capo e, dal 2018, Direttore Coordinatore Speciale.

Le mie competenze organizzative, manageriali e la mia leadership mi hanno spinto presto a dedicarmi attivamente all’attività politica nella mia città natale. Inizialmente, ho svolto il ruolo di Consigliere Comunale e successivamente sono stato eletto Vice Sindaco. Attualmente, ricopro la carica di Assessore ai Lavori Pubblici.

Verso la Regione

La scelta dell’Abruzzo

Ho accettato l’invito a candidarmi perché Teramo e la sua provincia devono invertire l’inerzia di un governo di destra che in questi cinque anni ha mortificato il nostro territorio, relegandolo a Cenerentola d’Abruzzo.

L’esperienza che ci deriva dall’aver coniugato il mio progetto politico di “Bella Teramo” con quello del sindaco Gianguido D’Alberto, capita e ripagata dal brillantissimo ed ampio risultato delle elezioni comunali di maggio, ci porta ad affrontare un secondo step: esportare questo modello D’Alberto di buon governo anche a livello regionale, con Luciano D’Amico che sarà il nuovo presidente degli abruzzesi.

Perché Giovanni Cavallari?

Con la vostra fiducia potremo restituire al nostro territorio una identità e un ruolo che meritano e che nel tempo hanno perso. Voglio esportare il modello di buon governo concretizzato fino ad oggi dal sindaco D’Alberto e dalla sua amministrazione anche in Regione. Con Luciano D’Amico potremo restituire alla nostra amata regione un Presidente Abruzzese profondo conoscitore delle problematiche dei nostri territori, dei più giovani e dell’economia ma tanto più in grado di rappresentare l’intero territorio regionale